Self-care routine, adatta a tutte le età e gender

Conosco persone che seguono due diverse beauty-routine al giorno, che vanno in palestra minimo tre volte a settimana, e altre, che non sanno nemmeno cosa significa abituarsi a fare qualcosa per il proprio bene, tipo me.

Io capisco l’importanza di assumere comportamenti salutari, sia per il corpo che per la mente, ma quando arriva il momento d’impegnarmi, non riesco a essere costante. Quei famosi 21 giorni che servono a costruire una nuova abitudine mi sembrano troppi, e quindi finisco per abbandonare senza nemmeno arrivarne alla metà.

Ma se c’è una cosa che quest’anno mi ha insegnato, è che per vivere bene c’è bisogno di davvero poco; e con poco, intendo pochi piccoli accorgimenti da tener presenti ogni giorno, che non pesano, perché i cambiamenti che ne derivano sono quasi immediati.

Lascia che ti spieghi un po’ meglio cosa intendo con “poco“: sicuramente mangiare bene e dormire bene ne sono alla base, ma c’è dell’altro, che lavora più in profondità.

Semplificare quanto più possibile; nelle relazioni, con te stesso e con il mondo, sono da tenere presenti quei comportamenti che non ci fanno vivere bene, ci pesano sulle spalle e non ci permettono di proseguire serenamente il nostro cammino.

Questi comportamenti, una volta trovati, basta cambiarli, e non ci vogliono 21 giorni per farlo, di solito poco più del tempo impiegato per dire “no”. Sono delle cose che di solito si fanno senza pensarci troppo, proprio come un’abitudine, ma a differenza di una night-face-care-routine, non portano a niente di buono, anzi.

Ecco, quindi, una self-care routine da fare ogni giorno, a qualsiasi ora, a partire da adesso, adatta a tutte le età, sesso e religione. Non necessita di particolari strumenti, se non di buonsenso a un pizzico di amor proprio:

  1. Se una cosa ti sembra sbagliata, non farla
  2. Di’ esattamente ciò che intendi
  3. Non compiacere tutti e sempre
  4. Fidati del tuo istinto
  5. Non parlare mai male di te stesso
  6. Non rinunciare mai ai tuoi sogni
  7. Sii gentile verso te stesso
  8. Lascia andare ciò che non puoi controllare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto